si divertono con me...

venerdì 17 maggio 2013

TORTINE SALATE FARCITE IN UN GUSCIO AL BASILICO OVVERO ....TARTELLETTE ...


 


 Io amo l'arrivo dell'estate perche' oltre al caldo,alle belle
 giornate la tavola si riempie di tanta frutta e verdura FRESCA (ne usiamo molta anche in inverno )ma adesso
che la troviamo esposta ai supermercati con tutti
 questi splendidi colori e' veramente irresistibile ,io ultimamaente ho fatto scorta di fragole (le amo) e di asparagi ,infatti ecco un'altra accativante ricetta che vi stendera' di bonta'. 

Il dilemma e' stato il nome (aaaaahhhhhhaaaa) dedico questa ricetta alla mia cara amica che mi ha detto"se metti un nome straniero non leggo nemmeno il post..."scrivi come mangi" okkkkkkkkkkkkkkkkkk....
 eccoti accontentata il nome straniero l'ho messo alla fine mi perdoni?????



INGREDIENTI PER IL GUSCIO

(dosi per 10 tartellette)

200 gr di farina
1 mazzetto di basilico
100 gr burro freddo
50 ml di acqua ghiacciata 
una presa di sale


 PER LA FARCIA
300 GR DI RICOTTA MISTO PECORA FRESCHISSIMA
50 GR DI PECORINO SARDO STAGIONATO
3 FETTE DI PROSCIUTTO CRUDO
4 ASPARAGI PRECEDENTEMENTE LESSATI
50 GR DI PISTACCHI 
50 GR DI SCAGLIE DI GRANA
SALE





PREPARAZIONE

Lavate una grossa manciata di basilico e asciugatelo e spezzatelo con le mani.
Frullate nel mixer la farina
.il burro freddo 
a dadini ,il basilico fino ad avere un composto sbricioloso
 ,versate la vostra acqua(io ne ho usata 50 ml 

,ma fate ugualmente attenzione aggiungetela piano piano perche' con certe farina a volte basta meno acqua oppure viceversa)quando

 vedete che nel mixer si forma una palla spegnete e impastate su una spianatoia,formate una palla ,avvolgetela nella pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per mezz'ora.




Trascorsa la mezz'ora riprendete il vostro impasto e adagiatelo in 10 formine da tartallette io le ho trovate "usa e getta" 

se non trovate gli stampini potete  fare un unica torta salata usando  uno stampo da cm 20 di diametro  


Bucherellate il sotto della vostra pasta e mettete in forno a cuocere per 10/12 MIN prestate attenzione fanno prestissimo.

Sfornate i vostri gusci e lasciate raffreddare intanto ci possiamo occupare della farcia.

Prendiamo la ricotta mischiamola col pecorino e aggiungiamo i pistacchi frullati FINEMENTE si devono sol solo percepire.

Prendiamo i nostri gusci mettiamo uno strato di farcia di ricotta e decoriamo con striscioline di prosciutto crudo,pezzetti di asparagi e scaglie di grana.
PROVATELE SONO DELIZIOSE VERAMENTE 
QUESTO GUSCIO AL PROFUMO DI BASILICO E' MAGICO...
ORA CHE CI SONO GLI ASPARAGI LI USO OVUNQUE ...IO LI ADORO!!!!!
E SE PER CASO DOVETE TRASPORTARLE PER  FARE UN REGALINO INCARTATELI COME HO FATTO IO ....
HO PASSATO LA PROVA PERFINO CON MIO COGNATO ...QUINDI AFFRETTATEVI A PREPARARLE!!!


VI LASCIO ALCUNE FOTO DEI MIEI LAVORETTI IN PASTA MAIS

 A PROPOSITO DI CUCINA...COLLANA CON ORECCHINI

COLLANA CON ORECCHINI FATTE A CIAMBELLA


ORECCHINI CON CIONDOLO A FORMA DI FETTA DI TORTA

SPILLA



VI ABBRACCIO TUTTE QUANTE E VI AUGURO GIORNATE SERENE CON CHI AMATE!!!

23 commenti:

  1. queste tortine salate sono veramente squisite !!!La base al gusto di basilico dà loro un tocco fresco e delicato. Il ripieno, per me che sono amante dei formaggi, che adoro il crudo e vivrei di asparagi, è qualcosa di superlativo. DA PROVARE ASSOLUTAMENTE !!! Grazie Cinzietta x avercele portate come merenda in campagna !!! ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma tu sei la mia sorellina che straaaaaamooooo

      Elimina
  2. Anch'io amo la frutta e la verdura estiva, già non vedo l'ora di mangiare le pesche, le albicocche, i fichi, le ciliegie!!!!
    Belle queste tortine, primaverili!
    Complimenti anche per i tuoi lavoretti in pasta mais, sono molto carini. A presto!

    RispondiElimina
  3. Ottima questa ricetta! Da provare prestissimo visto che mi hai preso per la gola!!! Complimenti anche per i tuoi lavori con la pasta mais

    RispondiElimina
  4. cinzia, ma i lavori in pasta di mais meritano un post a parte, che belli! e le tartellette...sento il profumo da qui!le attendo anche io ;)

    RispondiElimina
  5. Tu hai veramente le manine d'oro..i lavoretti di pasta di mais sono meravigliosi e vogliamo parlare di queste tartarelle??!!! Divine..me ne farei fuori un vassoio da sola :-P
    Bravissima e buon WE <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  6. Le tartellette sono una ghiottoneria, ma i tuoi lavoretti tesoro sono fantastici, complimenti Cinzia!!!!

    RispondiElimina
  7. Troppo buone le tue tortine salate!!! Bravissima per i lavoretti con la pasta di mais!!! :))

    RispondiElimina
  8. Ciao Cinzia grazie per il bel commento che mi hai lasciato , anch'io vengo a trovarti molto volentieri !! Da te si mangia sempre benissimo e ora scopro che sei anche bravissima con la pasta di mais . Ma quante cose sai fare !!
    Bacioni e a presto !!

    RispondiElimina
  9. La ricetta è ottima ma anche con la pasta di mais sei bravissima!!!!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  10. Cinzia , sei bravissima, le tue riectte ma non meno le tue creazioni favolose!!!a presto

    RispondiElimina
  11. Belle e originali le tortine salate, molto belli anche i tuoi lavoretti. Buon fine settimana Daniela.

    RispondiElimina
  12. Ma brava!!! Anche i lavori con la pasta di mais...complimenti!

    RispondiElimina
  13. Ciao Cinzia, complimenti per queste bellissime e sicuramente buonissime tortine!!! Mi viene veramente voglia di assaggiarle, nonostante abbia terminato di mangiare da non molto....
    Complimenti anche per le tue splendide creazioni in pasta di mais...sei veramente bravissima!!!!!
    Un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  14. allora le tortine salate tesoro mio sono fantastiche, anche se al momento mi sono messa a dieta quindi è meglio che le guardo da lontano lontano... e i tuoi lavoretti sono favolosi (mangerei anche quelli potessi...ehehehehe) :)

    RispondiElimina
  15. Ciao Cinzia! L'impasto di queste tortine è super, mi ispira davvero un sacco. E vogliamo parlare del ripieno? Bravissima! Un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  16. Ma sono fantastiche! Mi hanno fatto venire l'acquolina solo a vedere le foto! Sono talmente fresche ed estive che viene in mente di prepararle per un pranzo tra amici su un tavolo all'aperto, magari in un bel giardino!
    E pazienza per la mia dieta perenne :-)

    RispondiElimina
  17. fantastici i tuoi lavoretti di pasta di mais, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  18. Cinzietta, quando è che ci posti qualche altra buona ricetta??? ciao un bacio !

    RispondiElimina
  19. bellissimi e buonissimi questi cestini, per non parlare poi del ripieno
    Ciao

    RispondiElimina
  20. Ma che bonta 'sono questi cestini al basilico, freschi e invitanti ...e che belle le tue creazioni in pasta di mais, donna dalle molte virtu'!!!!
    Ciao,Vivi

    RispondiElimina