si divertono con me...

giovedì 6 novembre 2014

ZUPPA DI FARRO....





Finalmente mi sto' riprendendo(dopo 9 gg) da questa bruttissima

 influenza che mi  ha sfinita a forza di tossire,ormai faccio 

cosi' da una vita inizio con gli antibiotici che il

 dottore mi ordina per poi finire con punture

 di cortisone perche' la tosse stizzosa non vuole andarsene...

Che bella invenzione il cortisone ,quando non respiri,quando ti manca 

l'aria e non puoi nemmeno dormire per tantissime notti ecco che arriva 
lui e ti ridona la vita....



Qui sta' piovendo da ieri ormai e quando arriva

 questa stagione amo coccolarmi con queste

 zuppe che ti scaldano l'anima.....solo io le amo cosi' profondamente

 mentre mio marito e mio figlio  ne fanno volenteri a meno....e allora per loro pesce....

Mentre  io invece sono esausta di pesce ormai a forza di cucinarlo  ,potrebbero benissimo tirarlo via  dal commercio che io non ne sentirei il bisogno...


Vi lascio la ricetta di questa bomba di bonta'...



INGREDIENTI





2oo gr di farro
100 gr di ceci
50 gr di fagioli borlotti
50 gr di fagioli cannellini
1 cipolla media
1 rametto rosmarino
1 pezzetto di sedano
1 carota
pepe
sale
3 foglie di salvia
basilico
olio d'oliva
parmigiano
aglio




PREPARAZIONE


Ho messo un ammollo il farro,ceci e fagioli per circa 6 ore,(io di solito li metto in ammollo alla sera cosi poi alla mattina posso cucinare  la mia zuppa).






Scolate e sciacquate bene il farro,ceci e fagioli.


Fate ora un trito di cipolla,rosmarino,sedano,carota ,aglio,fate dorare dolcemente,aggiungete

i vostri legumi insieme a 8oo ml di acqua.





Aggiungete qualche foglia di basilico,salvia,pepate e salate .



Lasciate cuocere per circa 1 ora ,se dovesse asciugarsi aggiungete un pochino di acqua.

Servita la vostra zuppa molto calda con un filo di olio d'oliva,  e 



crostini croccanti


spolverizzate con parmigiano se vi va'.....




Vi saluto con l'ultimo lavoretto che ho fatto la settimana scorsa per una signora...


un vassoio...













11 commenti:

  1. MI SPIACE CHE NON SEI STATA BENE, PERO' ORA SEI DI NUOVO IN PISTA, NOI DONNE NON POSSIAMO MAI FERMARCI, EH????E HAI FATTO BENE A PREPARARE QUESTA ZUPPA INCREDIBILMENTE BUONA, FA RESUSCITARE PERSINO I "MALATI"...AH, AH ,AH!!!!BACI CARA, SABRY

    RispondiElimina
  2. Cara Cinzia, io amo il farro e le zuppe. Con l' umidità e le piogge di questi giorni la tua zuppa è davvero indicato e buonissima. Mi spiace per l 'influenza e spero tanto che ti possa ristabilire presto. Che dire del tuo vassoio?? Fortunata la signora che lo ha avuto...troppo romantico!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  3. Niente di più confortante di una bella zuppa calda, specialmente quando si ha l'influenza!!
    Rimettiti presto Cinzia!
    Un bacio grande e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Ciao Cinzia, in questo periodo sono proprio ottime queste zuppe, anche dalle mie parti piove ormai da giorni! Ma che bello il vassoio che hai realizzato, sei proprio brava! Un bacione :)

    RispondiElimina
  5. una zuppa così ti fa riprendere da qualsiasi malanno!!! mi fa paicere che ti senta meglio!!!

    RispondiElimina
  6. Tesoro sono felice di sapere che stai meglio...sicuramente ti sentirai debilitata e spero tanto che questa zuppa calda e ricca ti abbia rimesso in sesto ^_^
    Grazie x l'affetto che mi trasmetti ogni giorno..6 unica e non sai quanto bene ti voglio <3<3<3<3
    Trascorre un sereno we <3

    RispondiElimina
  7. mi piace un saccoooooooooooo!! domani me la faccio!!

    RispondiElimina
  8. Quanto mi piace questa zuppa, una vera coccola!!!!

    RispondiElimina
  9. adoro le zuppe e la tua è da Oscar!!! una vera goduria per il palato e per l'anima!!!!

    RispondiElimina
  10. Sono felice di saper che stai meglio e ti invio un grande abbraccio. La tua zuppa è deliziosa un vero comfort food. un saluto, buon fine settimana , Daniela.

    RispondiElimina
  11. bellissimo il vassoio e questa zuppa merita tantissimo!

    RispondiElimina