si divertono con me...

venerdì 8 maggio 2015

GELATO....FIORDILATTE...VELOCISSIMO...BUONISSIMO...









Quando ho visto questo gelato da lei me ne sono

 innamorata all'istante ,quando poi ho letto che non 

serviva la gelatiera...che non ghiacciava e che 

era velocissimo da fare bhe' il passo e' stato brevissimo.....


Sapevo cara Stefy che ancora una volta mi avresti regalato una ricetta strepitosa 
e' piaciuto a tutti e ho gia' deciso che il prossimo lo faro' con tanta frutta fresca proprio come piace a mio figlio che mi ha subito detto " mamma il prossimo lo vorrei pieno di fragole??"

Ti ringrazio infinitamente....
E visto che tra pochissimo e' la festa della mamma vi consiglio di farlo ...
e' STREPITOSOOOOOO!!!!!!

Anche le piccole cuoche possono eseguire questa semplice ricetta...
Dai fate questo regalo alla vostra mamma...
VI RIPORTO QUI SOTTA LA RICETTA ORIGINALE...






INGREDIENTI


una lattina di latte condensato ( quello zuccherato!) da 397 g
500 ml di panna fresca da montare
estratto di vaniglia ( leggere la nota ;-)
2 cucchiai di liquore tipo Vov oppure Bourbon




PREPARAZIONE

Mescolare in una ciotola il latte condensato con la vaniglia ed il liquore.
A parte montare la panna molto soda, quindi unire con delicatezza i due composti mescolando dal basso verso l'altro cercando di non smontare troppo il tutto.


Versare in uno stampo a piacere il composto ottenuto...dal look già piuttosto promettente :-)





Far riposare almeno otto ore

 in freezer, quindi servire a piacere.


VI RIPORTO QUI LE "NOTE" 


E I CONSIGLI CHE DA STEFANIA:





 NOTE:


- questo gelato non diventa mai così duro da non potersi mangiare, quindi non tiratelo fuori dal freezer con troppo anticipo rispetto a quando volete servirlo o ve lo ritroverete liquefatto.



- il liquore non si sente per nulla, ve lo dice un'astemia: ma l'alcol presente aiuta a non far ghiacciare troppo il gelato. Le mie amiche lo hanno servito anche a dei bambini, dicendomi che la quantità sul totale è veramente irrilevante.



- l'estratto di vaniglia che ho usato io è piuttosto intenso e ne sono bastati due cucchiaini. Ma la vaniglia è solo un aroma, va a piacere...quindi andate un po' a naso ;-) 



- Vov e Bourbon sono i liquori che ci stanno meglio perchè non si sentono alla fine e lasciano il gusto proprio...vanigliato. Se non li avete usate altri liquori ma ricordando che possono far virare il gusto 
finale: lo garantisco solo se usate uno dei due menzionati ;-) 








Mamma...     mia adorata madre.... che questa 

coppa possa  arrivare in paradiso  da te ...








Auguri a tutte voi amiche ..





Grazie Stefy....



10 commenti:

  1. Che deliziosa bontà!
    Un abbraccio da Beatris

    RispondiElimina
  2. E ci credo che è buonissimo.....è favoloso!!!

    RispondiElimina
  3. e' molto che ho questo gelato in archivio da provare, forse devo decidermi, mi sembra ottimo!!!!!Un bel pensiero per le mamme, anche la tua lo gradira' sicuramente da lassu', tesoro!!!!!Auguri anche a te, un abbraccio stretto stretto baci Sabry

    RispondiElimina
  4. Super goloso e origninale negli ingredienti, bravissima!!!!
    un abbraccio ^__^

    RispondiElimina
  5. Splendida questa ricetta, questa coppa è tutta un sapore, immagino.
    La tua mamma si starà leccando le dita dal paradiso, Cinzia!
    Un augurio speciale anche a te splendida mamma tutto fare!

    RispondiElimina
  6. Davvero geniale...quella coppetta mette allegria e fa venire l'acquolina :-P

    RispondiElimina
  7. Questa tua coppa gelato ha tutta la morbidezza delle nuvole e di certo ha raggiunto la tua cara mamma. Cinzia, acnhe la presentazione è favolosa. Auguri per la festa della mamma!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  8. veramente ottimo...buonissimo da gustare e bello da guardare!
    buona festa della mamma
    simona

    RispondiElimina
  9. Che goduria questa coppa !!! Devo procurarmi questi liquori!
    baci

    RispondiElimina