si divertono con me...

martedì 25 agosto 2020

Nuova collaborazione :DA LORI PIADINERIA

 

 
 
Gentilissimi 
con tanto onore vi voglio parlare
 di una collaborazione che mi sta tanto a cuore 


Ho aperto

 il pacco ,ne sono rimasta lusingata perchè

conoscevo già la bontà e la genuinità di uesti prodotti

 


Piadine, prodotte

e confezionate DA LORI PIADINERIA.

con ingredienti di altissimo livello.

Vi elenco i vari aromi :


 

"Piadina ortichella" 

"Piadina alla curcuma" 

Piadina alla lastra" 

"Piadina ai cereali".

 


Consigli:

Scaldare la piada per qualche minuto

 da entrambi 

i lati su una piastra calda

e farcire a

 vostro piacimento. 

 
COME CONSERVARLE:
 
Potete congelare le vostre piadine e tirarle fuori 5 minuti prima dell'utilizzo -
Farcite a vostro piacimento!!!!
 




Io le ho farcite 
con salame Ferrarese,mozzarella di Bufala, e insalina 
novella. 

Vi lascio il bigliettino con numero di telefono. 


Vi lascio il link per entrare nel SITO
 
 
Grazie immensamente!!! 



giovedì 13 febbraio 2020

FILONI DI PANE ALLA CURCUMA, AL PEPERONCINO E SEMI DI PAPAVERO




Un meraviglioso
 pane, con una Crosta croccante saprà conquistare anche voi, leggero come una nuvola e semplice da fare, basta rispettare i tempi di lievitazione (ma voi intanto potete fare altro)... Provatelo non ve ne pentirete!!!
Io ho impastato tutto con la planetaria ma potete   farlo a mano senza compromettere la riuscita.
Se non avete
 tempo potete farlo  e congelarlo e al bisogno non dovrete far altro che metterlo in forno caldo pochi minuti....

Allora partiamo???



Ingredienti per 3 filoni

750 g di farina Manitoba Biologica
490g di acqua tiepida 
1 bustina di lievito di birra liofilizzato
14 g di sale
5 cucchiai di olio d'oliva
Semini di papavero 
Curcuma 
Peperoncino 


PREPARAZIONE 


Mettere nella planetaria la farina



, il lievito sciolto in 2 dita
di acqua con 2 cucchiaini di zucchero, aggiungere il sale e tutta l'acqua (come dico sempre in ogni mia ricetta procedete con cautela con l'acqua perché ogni farina ha il. suo grado di assorbimento, cosa vuol dire?? Che potrebbe servirvi più acqua oppure anche meno... 
e impastare con  il gancio


 per 25 minuti.
Spegnere la planetaria e coprire la ciotola con un canovaccio per 30 minuti. 
Azionare ancora il gancio e impastare per 5 minuti. 

Prendete l'impasto 
e dividerlo in 3 parti uguali, prendete una parte stendete con i polpastrelli in un rettangolo e poi (mi raccomando) arrotolate il rettangolare su se stesso  e mettere sulla placca da forno ricoperta da

carta forno



UNTA,
oppure usate la Carta stagnola (se avete lo stampo per baguette o filoni ancora meglio 😊😊😊) 
basta che 
tra un filone e l'altro facciate una specie di bordo così non si attaccano tra di loro, come in foto.

Fate la stessa 
cosa con la pasta rimanente.


Praticate
 dei tagli obliqui su ogni filone, ungere con olio d'oliva e cospargere un filone con semi di papavero,un altro con curcuma e l'ultimo con peperoncino (naturalmente potete usare tutti i semini che volete anche quelli misti che sono carinissimi).




Fate lievitare
 altre 2 orette



 poi 
Mettete in forno preriscaldato





a 220 gradi ventilato per circa 20/25 minuti prima di toglierlo dal forno controllare che abbia un bel colore dorato.





Ciao
 amiche vi abbraccio a presto...



martedì 21 gennaio 2020

Muffins con smarties



Avevo fatto
 questi muffins così per scherzo e un po' per cercare di far mangiare mio figlio dopo una brutta influenza, un po' per avere un dolcetto in casa da mangiare a colazione, quanto ho visto la bontà e la loro morbidezza ho tirato fuori la macchina fotografica e ho fatto le foto per poter mettere la ricetta...
Provateli sono incredibili!!!! 

Ingredienti
per 12 muffins


2 uova 
2 limoni biologici(ci serve il succo e la scorza di entrambi)
130 g di zucchero
60 ml di olio di semi di semi di girasole 
40 g di fecola 
150 di farina 
1 bustina di lievito per dolci 
Smarties
Mezzo bicchiere di latte 



PREPARAZIONI 

Io ho fatto
 tutto usando  il frullatore ad immersione con questa parte che vedete in foto

Partiamo??


Prendete una
 ciotola con le sponde alte e frullate le 2 uova, aggiungete lo zucchero, frullate sempre ad ogni passaggio, poi mettete il succo dei limoni e la scorza. 


Dopo che avete
frullato tutto bene aggiungete l'olio, la fecola, la farina il latte e una bustina di lievito. 
Continuare a mescolare finché non avrete un bel composto spumoso.



Mettete il composto
dentro allo stampo per muffins




 imburrato
 e infarinato,(se avete i pirottini di carta ancora, io ero rimasta senza),  adagiate su ogni muffins gli smarties. 


Cuocere
per 25/30 minuti a 180 g ventilato. 
Fate la prova stecchino prima di tirare fuori i muffins, deve uscire perfettamente asciutto.

Aspettare che siano completamente freddi prima di tirarli fuori dallo stampo.
Ve volete potete spolverizzarli con zucchero a velo.

CONSIGLIO :Potete metterli in freezer e tirarli fuori al bisogno 35 minuti prima...

Ciaoooo 

giovedì 2 gennaio 2020

Muffins con glassa




Non ho più
 la costanza di scrivere le ricette, come facevo prima, continuo sempre a cucinare, resta sempre una mia grande passione ma quando devo mettermi a fotografare, oppure a scrivere le ricette mi passa la voglia... 
Sono stati mesi pesantissimi, la perdita della mia nonna che ancora mi lascia incredula e vuota in più il lavoro è raddoppiato, le sagre che facevamo solo alla domenica per 6 mesi ora le facciamo tutto il tempo dell'anno, e alla sera cucino ma intanto pulisco, faccio una lavatrice, stiro e il mio angolino lo tengo sempre per ultimo, viene sempre dopo tutto il resto, ne sto approfittando ora perché ho avuto Natale come ferie e il primo dell'anno è quindi ho scritto qualche ricetta che vedrete prossimame (ricette che ho fatto per i miei ospiti). 
Anzi ringrazio tutti tutti tutti quelli che si sono rivolti a noi per le proprie ceste Natalizie per noi è stata una grande soddisfazione, vi abbraccio uno ad uno...
Oggi questa semplice ricetta che riscuote sempre un grande successo per la sua bontà e semplicità.... 
INGREDIENTI 



125 GR DI FRINA
125 GR DI BURRO
125 GR DI ZUCCHERO
2 UOVA
1 CUCCHIAINO DI LIEVITO PER DOLCI
1 CUCCHIAINO DI BICARBONATO
2 CUCCHIAINI DI LATTE






INGREDIENTI 
PER LA GLASSA




100 GR DI ZUCCHERO A VELO
10 CUCCHIAINI DI LATTE
QUALCHE GOCCIA DI COLORANTE


I



PREPARAZIONE


Riscaldare il forno a  
180 ° ventilato.

Montate  il burro 
con lo zucchero molto bene.
Aggiungere tutti gli altri ingredienti avendo cura di mescolarli e amalgamarli perfettamente.

Riempite i pirottini 
di carta rigida


 (io ho usato il dosatore per gelato cosi ho messo la stessa quantita' in tutti)fino a 3/4,cuocete i vostri cupcake in forno per 20 min.

Nel frattempo
 preparate la glassa mettendo lo zucchero a velo in una terrina e aggiungendo il latte poco per volta finche' non avremo una glassa lucida .



Aspettate che 
i vostri capcake siano freddi e colate la glassa.


Quando la glassa 
si sara' solidificata appoggiate   uno stampino da biscotti a forma di stella 



nel centro e spolverizzate




 con zucchero a velo.

Potete anche congelarli e tirarli fuori 1 ora prima e saranno come appena fatti.. 

Vi abbraccio 
Qui vi lascio il video 





sabato 23 novembre 2019

LIQUORE AL KINDER




Piove  da una
 eternità, solo oggi si vede un barlume di sole anche se le temperature si sono notevolmente abbassate, nel mio giardino ci sono ancora le viole in fiore e la mia stella di Natale (che mi aveva regalato mio marito l'anno scorso è ancora stupenda) ✌️✌️☺️☺️....
Da
un po' metto pochissime ricette, non ho la serenità per concentrarmi sul blog (troppe persone a cui voglio bene stanno male e tutto passa in terzo, quarto piano.. )..
Certe volte
 ti senti impotente, ti fai mille domande ma le risposte non le troverai mai, non capirai mai il perché di tante cose che succedono (ma questo l'ho scoperto il giorno che ho perso mia madre)...
Qursto per voi deve essere un angolino di spensieratezza, svago, sorrisi...
Sto scrivendo
questo post nella pausa pranzo per voi perché l'ho fatto qualche settimana e l'ho trovato delizioso, delicato e velocissimo...
Non  é un regalino
 delizioso da donare alle persone noi care? 



INGREDIENTI
 per 1 bottiglia da 1litro

100 ml di alcool 
380 ml latte
200 ml panna per dolci 
200 gr di Kinder
50 gr di zucchero



PREPARAZIONE



Mettere in una casseruola, i Kinder, il latte, la panna e lo zucchero portare a bollore mescolando in continuazione e spegnere.




Lasciare raffreddare completamente e aggiungere l'alcool.
Filtrare con un colino e mettere in una bottiglia in vetro.

Mettere in frigorifero e consumarlo dopo 9 gg...

Ciaoo  amiche...




COOKIES AMERICANI 🇺🇸



Vi lascio
la ricetta di questi cookies che ho fatto oggi in volata dopo che avevo lavorato e mi hanno conquistato per la loro crocantezza, sono solamente un pochettino dolci per i miei gusti quindi se dovessi rifarli farei sicuramente 70 g di zucchero di canna e 70 di zucchero bianco, valutate voi a secondo dei vostri gusti.
Mi raccomando:
1) lasciate riposare la pasta in freezer.
2)Tenete una distanza di almeno 4 cm tra una pallina e l'altra altrimenti in cottura si attaccano.
3)Quando il bordo è dorato potete tirarli fuori.
4)Ho provato anche a congelarli, poi vi farò sapere come sono quando li tiro fuori, ho voluto fare un esperimento visto tutte le allergie che ha mio figlio ne ho fatti doppia dose e metà li ho posizionati su un vassoio in cucina, gli altri in congelatore.
Passiamo alla ricetta..


INGREDIENTI
24 cookies 


-250gr di farina
-170gr di burro
-100gr zucchero di canna
-100gr zucchero bianco
-1 tuorlo
-1 uovo
-200 g di gocce di cioccolato fondente
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di bicarbonato.



PREPARAZIONI




Con la frusta
 montate i 2 zuccheri con il burro. 
Aggiungete il sale e il bicarbonato e mescolate. 
Aggiungete la farina piano piano. 
Ora tirate via le fruste e procedete con la PALA. 
Aggiungete le uova, le gocce di cioccolato. 
Fornate un panetto, rivestite con carta trasparente e mettete in freezer per 15 minuti.




Tirate fuori l'impasto e formate delle palline grosse come una noce, e abbiate cura di tenerle distanziate perché cresceranno parecchio di diametro.



Mettiamo in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti, saranno pronti quando inizieranno ad avere il bordo dorato.



Consigli :Ne ho messi una decina su un vassoio e il resto li ho  congelati.

Qui vi lascio il link del video


Cuaoooo amiche!!!



sabato 17 agosto 2019

TARTUFINI ALLA RICOTTA



Sono giornate
Calde, piene di sole,non si ha tanta voglia di accendere il forno (anche se io vi confesso che lo accendo abbastanza spesso)
😊😊
Oggi una
 mia cara amica mi ha regalato questa ricotta freschissima, avrei  voluto fare dei ravioli salati ma mi sono accorta che in casa non avevo niente di dolce e di solito a mio figlio piace mangiare qualche dolcetto dopo l'allenamento di calcio così ho optato per questi velocissimi tartufi.

 Potete passare
 i vostri tartufi in una granella di pistacchi, nocciole o noci, io non l'ho fatto a causa delle allergie di mio figlio ma voi potete decidere di farli come più vi piacciono.




Ingredienti
 (per 20 tartufini)



380 g ricotta
130 g zucchero 
40 g cacao amaro
1 bicchierino di rum




Per decorare 


Cocco rapè
Cacao amaro 
Gocce di cioccolato 






PREPARAZIONI

Ho passato la ricotta nello schiacciapatate, poi ho aggiunto lo zucchero e ho mescolato con le fruste elettroniche e 
Ho aggiunto il cacao amaro, e un bicchierino di rum. 




Ho formato delle
 palline con il composto e le ho passate alcune nel cocco, altre nel cacao amaro e altre nelle gocce di cioccolato. 




Conservare in frigorifero. 



Consiglio:
Se le fate il giorno prima saranno ancora più buone perché i sapori si amalgameranno.

A presto...