si divertono con me...

domenica 18 settembre 2016

CAKE AI LAMPONI






Ricordo perfettamente come mi sentivo gli anni passati in questo periodo ,
Simone che iniziava le scuole ( quest'anno la prima superiore ,stiamo ancora prendendo il via con gli orari della corriera alla mattina presto ) ,l'estate che se ne andava  lasciandomi una certa malinconia

,l'inizio delle fiere alla domenica(questo vuol dire dover lavorare
 per 5 mesi anche alla domenica  oltre agli altri
 giorni della settimana  )e le corse per incastrare tutto....

e vi confesso che proprio l'altro giorno parlando con le mie ex colleghe di lavoro
(loro sono già in pensione ma mi hanno
conosciuta giovanissima quando mi era appena morta la mamma ) una mi ha detto:" Cinzia sei proprio sfortunata te ne sono capitate una dietro all'altra !!! io mi sono girata e le ho risposto :" No tesoro io non sono sfortunata ,sono fortunatissima perché  mio figlio e' sano e sta bene ,mio marito e le persone che amo stanno bene , la mia sorellina

che  finalmente e' guarita perfettamente (sono quasi 4 mesi e non l'ho mai lasciata ,ogni giorno faccio passeggiate con lei in campagna,ridiamo,parliamo,e ci vogliamo un sacco di bene ,e io non potrò mai e poi mai ringraziare Dio e anche la mia mamma per aver fatto questo miracolo,quando era in coma non avrei mai detto che sarebbe tornata identica a prima)

QUINDI DITEMI SE NON E' BELLA LA VITA !!!!!

 Vi auguro una splendida Domenica e abbiate cura di chi amate....









INGREDIENTI



Mettete in una ciotola
1 uovo
40 g di latte freschissimo 
40 g  di yogurt bianco
40 g di panna fresca
60 ml di olio d'oliva







In un'altra ciotola  mettete gli ingredienti secchi:
 120 gr di farina 
30 gr di fecola
 80 gr di zucchero di canna
 succo di un limone
scorza di un limone biologico
un pizzico di sale

Unire gli ingredienti liquidi ai secchi e lavorare con una frusta velocemente.
Rovesciare l'impasto in una tortiera( io ho





 usato lo stampo da plumcake ) e livellare bene. 
Cospargere la superficie con  100 gr di lamponi CONGELATI
e due cucchiai di zucchero di canna.

Cuocere a 180° per 30-35 minuti.









CONSIGLIO:Se usate i lamponi congelati




 eviteranno di sprofondare in cottura ,io li ho presi 





freschi e visto che sapevo che volevo

 fare questa torta li ho messi in freezer.





Arrivederci!!!!!



 



16 commenti:

  1. Adoro i lamponi!!!!!! Un delizioso cake, perfetto per ogni ora della giornata, brava Cinzia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ti saluto e ti auguro una felice domenica

      Elimina
  2. Leggere di queste belle notizie scalda il cuore :-) passo un po' di fretta, sono in partenza x le vacanze (finalmente sono arrivate anche x me!!!) e ci tenevo a lasciarti un saluto e un augurio di un settembre splendido, rigoglioso..un nuovo inizio pieno di belle cose <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie amica mia , riposati e divertiti ti abbraccio fortissimo

      Elimina
  3. BELLISSIMO SENTIRTI COSI' ENTUSIASTA, BRAVA, LA VITA E' BELLA E MERITA LA PENA GODERSELA!!!CHE BUONO IL TUO DOLCE, UNA FETTINA PER ME????BACI SABRY

    RispondiElimina
  4. Carissima Cinzia ero preoccupata non vedendoti più postare...sono felicissima di apprendere che tua sorella sta meglio e che si sta riprendendo,le auguro con tutto il cuore una guarigione definitiva e rapidissima:)).
    Io sto bene,grazie per il pensiero gentile:)).
    Ti faccio tantissimi complimenti per questo buonissimo e profumato plumcake non immagini quanto lo vorrei assaggiare e l'acquolina che mi ha fatto venire,bravissima:)).
    Un bacione,buona domenica e un augurio di cuore per tutto:))
    Rosy

    RispondiElimina
  5. Amo i lamponi!!! Questa torta è strepitosa, proverò a farla ma dubito che venga come la tua... Sono felice che tua sorella sia guarita.
    Bacioni Alessandra

    RispondiElimina
  6. bellissimo il tuo modo di pensare e ottima la tua torta di lamponi...
    Sono arrivata al tuo blog per caso, ci ho fatto un salto veloce ma mi è piaciuto molto, infatti mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi (n.212).

    Un bacio, Luisa

    RispondiElimina
  7. Che bel post!Certo che bisogna essere felici.
    Anzi mangiamoci insieme una fetta di questo ottimo plumcake (adoro i lamponi) e festeggiamo :)
    Un bacione

    RispondiElimina
  8. Sono contenta per tua sorella ! E sono d'accordo con te , la salute delle persone care è la fortuna più grande.
    Buonissimo questo plumcake.... Come ne vorrei una fettina!!! Bacioni

    RispondiElimina
  9. complimenti per la torta! La ricetta è fantastica:)

    RispondiElimina